CUNEO CRONACA - La tappa cuneese di sabato 24 ottobre del Giro d’Italia non salirà al colle dell’Agnello in Valle Varaita (provincia di Cuneo) come previsto e nemmeno ai colli dell’Izoard e Monginevro, ma si dirigerà direttamente a Sestriere per il percorso finale. Non sono state le previsioni meteo a far modificare il percorso come si temeva, ma la decisione del sindaco francese di Briancon che, per evitare assembramenti per l’emergenza sanitaria in Francia, ha costretto gli organizzatori della...

leggi di più