CUNEO CRONACA - In questi tempi così instabili, capita che l’Italia, in base ai più recenti dati Istat, si dimostri locomotiva d’Europa con una produzione industriale che, a novembre, supera nettamente quelle di Francia e Germania, attestandosi 3 punti sopra il livello pre pandemico del febbraio 2020 e, nel contempo, rischi che la ripresa si blocchi in conseguenza del caro energia. Le concrete preoccupazioni su questa drammatica impennata dei costi affrontata dalla generalità delle imprese dell...

leggi di più