CUNEO CRONACA - Oggi (giovedì 10 giugno) l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 137 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 8 dopo test antigenico), pari allo 0,9% di 15.959 tamponi eseguiti, di cui 9.730 antigenici. Dei 137 nuovi casi, gli asintomatici sono 51 (37,2%).

I casi sono così ripartiti: 14 screening, 93 contatti di caso, 30 con indagine in corso; per ambito: 2 RSA/Strutture Socio-Assistenziali, 15 scolastico, 120 popolazione generale.

Il totale dei casi positivi diventa quindi 365.899 così suddivisi su base provinciale: 29.485 Alessandria, 17.445 Asti, 11.502 Biella, 52.794 (+10) Cuneo, 28.170 Novara, 195.853 Torino, 13.689 Vercelli, 12.959 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.500 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 2.502 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

 I ricoverati in terapia intensiva sono 49 (-4 rispetto a ieri).

I ricoverati non in terapia intensiva sono 367 (-19 rispetto a ieri).

Le persone in isolamento domiciliare sono 2.604

 I tamponi diagnostici finora processati sono 5.107.227 (+15.959 rispetto a ieri), di cui 1.679.764 risultati negativi.

I DECESSI RESTANO 11.666

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che oggi non si è verificato alcun decesso di paziente risultato positivo al test del Covid-19.

Il totale rimane quindi di 11.666 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 1.566 Alessandria, 713 Asti, 432 Biella, 1.447 (invariato) Cuneo, 940 Novara, 5.575 Torino, 524 Vercelli, 373 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 96 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte.

351.213 GUARITI

I pazienti guariti sono complessivamente 351.213 (+308 rispetto a ieri), così suddivisi su base provinciale: 27.742 Alessandria, 16.637 Asti, 10.906 Biella, 50.909 (+35) Cuneo, 26.986 Novara, 188.685 Torino, 13.016 Vercelli, 12.501 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.427 extraregione e 2.404 in fase di definizione.