CUNEO CRONACA - In questi giorni si possono ammirare le maestose cascate del Pis del Pesio, dove l'acqua sgorga direttamente da una verticale parete rocciosa e compie un salto di oltre 20 metri.

Il fenomeno è tanto affascinante quanto effimero: si manifesta solo per alcune settimane l'anno, in primavera, quando al disgelo l'acqua riempe le cavità ipogee fino a farle traboccare dal sifone terminale del Pis.

I bellissimi boschi di faggio ed abete, e le altre cascate, completano le attrazioni di questo interessante itinerario. Clicca QUI per maggiori informazioni.

(Le cascate del Pis del Pesio - Foto Roberto Pockaj)