CUNEO CRONACA - “A cinque mesi dall'alluvione che ha isolato la Val Roya, mi unisco alle varie associazioni che si sono fatte portavoce per chiedere l'urgente ripristino della tratta Cuneo-Ventimiglia/Nizza, infrastruttura indispensabile per il territorio”, lo dichiara la deputata cuneese del PD, Chiara Gribaudo.

“Serve una concertazione transnazionale e territoriale che risolva il problema della tratta Breil-Ventimiglia, creando sinergia nella prossima CIG, la conferenza intergovernativa fissata per il 5 di maggio”.

“Ho scritto insieme al collega Mino Taricco una lettera al Ministro dei trasporti Giovannini, ai Viceministri Bellanova e Morelli e al sottosegretario Cancelleri per far luce sui ritardi dei lavori e per sanare quanto prima questa grave situazione.

Mi aspetto che in sede di Conferenza si risolva definitivamente la questione, per tornare al pieno funzionamento della linea, e arginare l’isolamento logistico e viario di cui la provincia di Cuneo già soffre a causa dell’inagibilità del Tenda”.