ANTONELLA GONELLA - A Pontechianale, in Valle Varaita (provincia di Cuneo) è tutto pronto per Scivolandia. L’edizione 2023 della gara più esuberante della stagione invernale in Val Varaita, promossa dalla locale Pro loco, si svolge sabato 28 gennaio. Unica regola: vale tutto. Gli equipaggi, come è ormai tradizione, sono chiamati ad uno sforzo di creatività: dovranno presentarsi al cancelletto di partenza con mezzi improbabili, a bordo dei quali affronteranno la discesa della pista innevata.

Nella prima edizione il concorso fu inaugurato da maxi-bottiglie, letti, tende da campeggio e ambulanze di cartone trasformate in slitte. In quella successiva, nel gennaio 2020, i 40 partecipanti suddivisi in 11 equipaggi scivolarono verso il traguardo alla guida del salotto della Famiglia Addams, di una nave vichinga, un pollaio, il Titanic, l’arca di Noè, il camioncino di Scooby Doo, un mezzo dei vigili del fuoco e la versione subbuteo di un’intera pista da sci.

Gli iscritti dovranno presentarsi alle 18 di sabato 28 gennaio in località Pineta Nord per la ricognizione dei mezzi. Alle 20 inizieranno le operazioni di risalita delle slitte, con la collaborazione del gestore della stazione sciistica e dei maestri di sci. Quindi partirà la gara, intorno alle 21. Alle 23 è prevista la premiazione: come sempre conteranno gli equipaggi più fantasiosi, le discese più spericolate, ma verrà premiata anche la tifoseria più scatenata. In palio un premio da 500 euro. Numerose le iniziative collaterali previste: dj set, animazione in pista e un after-party musicale nel salone del bar Lilac. Collaborano all’evento con la Pro loco di Pontechianale, la Pontechianale Sci, Agenzia Acca, Movin’On e JM Agency. Presentano Andrea Caponnetto Fan Page e Serena Scaffardi, in consolle Johnny Manfredi Dj.

Nell’attesa gli appassionati potranno assistere ad un altro grande evento in Val Varaita: il raduno motociclistico in quota più alto d’Italia. L’Agnello Treffen 2023 tornerà a Pontechianale dal 20 al 22 gennaio. A coordinare la nona edizione sarà come sempre la Moto Raid Experience. Per partecipare è possibile iscriversi sul sito: www.agnellotreffen.com.

Antonella Gonella