Mettiamo per un attimo da parte i baci di dama e le ottime mousse perché ora la Nocciola Piemonte Igp trova la sua vocazione anche come ingrediente di una cucina sana, energetica e soprattutto prêt-à-porter. La nocciola è infatti perfetta per chi fa sport, così come per i bambini e per gli anziani che hanno bisogno di molta energia. Ma le sue virtù non finiscono qui perché è anche indicata per le ossa, per l'equilibrio intestinale e contro l'invecchiamento cellulare. 

Ne ha parlato (GUARDA QUI) la fortunata trasmissione televisiva di Rete 4 Parola di Pollice Verde, che ha ospitato nello spazio del Bugiardino di Fata Zucchina, curato dalla divulgatrice agroalimentare Renata Cantamessa - alias Fata Zucchina, una ricetta che combina nocciole in granella, cannella, cioccolato fondente, miele d'acacia e riso soffiato per trasformarli in pochi gesti in uno snack a tutta salute. 
 
“L'idea -  ha spiegato Renata Cantamessa - è proprio quella di presentare un prodotto solitamente associato al dessert e particolarmente radicato nella tradizione culinaria piemontese in una veste insolita, anche se sempre più richiesta dagli stili di vita contemporanei, ovvero una barretta energetica, da portare in palestra o a scuola”. Lo snack rispecchia pienamente lo stile delle ricette didattiche che popolano lo spazio condotto da Renata Cantamessa il sabato (dalle 13) su Rete 4, ovvero ricette dove il prodotto di base viene valorizzato non solo dal punto di vista qualitativo, ma soprattutto da quello nutrizionale, con le corrette combinazioni alimentari, la loro spiegazione e un po’ di sana voglia di giocare con i colori della salute e gli stili di vita positivi.
 
Obbligatorio il focus sulla materia prima, che deve essere di grande qualità. In questo caso entra in scena la Nocciola Piemonte Igp, proposta dall’azienda Life di Sommariva Perno (Cuneo) nella sua linea Valore al Territorio, nata in collaborazione con la Fondazione Slow Food per la Biodiversità Onlus. Un prodotto quindi che, oltre alla comprovata qualità, porta con sé un progetto di valorizzazione delle risorse agricole italiane.